martedì 2 giugno 2009

E si riprende!!!

Come detto la scorsa settimana e' stata super-impegnata per motivi di lavoro e cosi' sono riuscito a scavare solo un'uscita veloce su 6.2 km a 5'30"/km con temperatura esterna di una trentina di gradi...
Ieri, invece, complice il ponte del 2 giugno sono riuscito ad andare a correre alle 7 di sera ed e' stata tutta un'altra cosa: 10 km a 5'22"/km (53'45"). Il fresco effettivamente aiuta a non perdere secondi sul km...
Il caldo, mi sono convinto, non lo patisco nel senso che non odio correre al caldo, pero' resta vero che le alte temperature influiscono negativamente sul rendimento...

Chiaramente non son temponi ma nondimeno questi 10 km rappresentano un piacevole ritorno alle andature di qualche tempo fa (prima di tendiniti e runner's knee) e posso dire di essere soddisfatto, anche perche' alla fine non ero morto (segno che qualcosa di piu' nelle gambe gia' c'e')...
La sensazione e' che potrei sostenere abbastanza bene uscite frequenti a questo ritmo e cio' mi conforta nel senso che mi da' fiducia nel futuro. Resta vero che ora restero' comunque coi piedi per terra e ricomincero' a macinar chilometri per riabituare il mio fisico a cio'... L'impostazione che mi aveva fornito Giampy ancora a gennaio la riprendero' cercando di salire a 4 uscite settimanali per dar corpo ad un discorso preparatorio degno di questo nome e non frutto di improvvisazione...

Come detto in qualche post fa, l'obiettivo di questa settimana e' di consolidare i 30 km settimanali, puntando a finire venerdi' con anche 35 km... vedremo.
Se la sfiga si gira dall'altra parte chissa' che stavolta non riesca a cominciare una preparazione degna che mi porti ad una maratona autunnale...

Tanti complimenti ai "Passatori" che hanno coronato le loro fatiche con questa stupenda prova... chissa' che prima o dopo... lo spirito c'e' tutto, quello che manca e' una buona impostazione e preparazione, cose per cui ci vuole tanto tempo e dedizione...

4 commenti:

Monica ha detto...

bene! proseguiamo allo stesso modo, anche se tu se piu' veloce :) forza che ce la facciamo!!

Furio ha detto...

Dai allora, un grosso in bocca al lupo per una ripresa tranquilla, ciao.

GIAN CARLO ha detto...

Una settimana di sovraccarico lavorativo puo' capitare a tutti... ma non farti fagocitare... resisti.

Tosto ha detto...

l'importante e riuscire a dare costanza alle uscite. Ho detto una banalità! me è così