giovedì 17 giugno 2010

THE WALL - tabella di distruzione !!!



Il grande Bress non predica invano...
Dopo l'esempio delle sue tabellone d'attacco di vari stili, ho deciso di dare un nome ed un'impronta alla preparazione per Venezia...
A Venezia bisogna infrangere il muro delle 4 ore per cui l'attacco al tempo sara' scandito dalla tabella "THE WALL" (che riporto nel link sotto al titolo del blog). 
Diciamo che la tabella indicata servira' da canovaccio per impostare soprattutto i lunghi (quando farli, quanto, ecc ecc).
Nondimeno il martello e' stato sfoderato e la distruzione del muro mattone per mattone e' gia' cominciata!!!!

Che Thor mi sia al fianco e doni potenza distruttiva al sacro martello!!!!

4 ore in fondo sono solo 14400 secondi...!!!!

8 commenti:

theyogi ha detto...

che odino t'ascolti, o prode.... e il muro non s'infranga su di noi! :) quante settimane hai previsto?

francoscr ha detto...

Vai e distruggi quel Muro sei della R.U. ciao

Fatdaddy ha detto...

...it's just another brick in the wall! ;)
Che Roger Waters ti ascolti!

Marco "Zanger" ha detto...

@yogi: 19 settimane. Il muro non solo dobbiamo buttarlo giu', ma anche sbriciolarne i mattoni!!!!

@franco: R.U.??? Intendi forse R.E.? ;-)

@fat: il vate Waters sara' mio mentore e guida musical-spirituale in questa opera-rock di 19 settimane... ora sono confortable numb, ma a Venezia I'm going to RUN LIKE HELL!!!!

Caio ha detto...

Venezia è maratona davvero bella, merita un impegno per sfondare il muro. Buone corse

mjaVale ha detto...

Buoni allenamenti per questa e le prossime 18 settimane: magari fai un fischio per qualche lungo in compagnia, passa molto prima...

Oliver ha detto...

Prima di tutto credici, questo è fondamentale. Secondo fatti il mazzo e vedrai che le 4 ore nemmeno le vedi... Vayas hombre!!

Piacere mio eh, dimenticavo la buona creanza...

Marco "Zanger" ha detto...

@caio: eh si'... tutti ne parlano un gran bene... spero sia la location ideale per una bella corsa

@vale: ok, grazie! senno' ci beccheremo per caso come l'ultima volta! ;-)

@oliver: crederci e mazzo... OK! ;-)