venerdì 5 febbraio 2010

Uichend in arrivo...


Chiudo la settimana con 3 uscite e un totale di poco meno di 30km... bene per i miei standard attuali. bene anche il minimo di varieta' che hanno avuto questi 3 allenamenti: un medio, un variato e oggi un lento.
Oggi, in realta' ho faticato un po', ma lo imputo al fatto che la scorsa settimana avevo corso solo lunedi' e quindi questa settimana ho accusato la mancanza di km...
Avanti cosi', quindi.

Oggi ancora freddino per i miei gusti... i quadricipiti si sono ancora, tendenzialmente, raffreddati durante la corsa a causa del vento e la cosa mi infastidisce non poco. L'effetto mattoncino legnoso non e' tra i miei prediletti...

Le Pegasus di cui al post precedente (quelle col bucone) stanno ormai andando... a parte i buchi, i km cominciano ad essere piu' di 700 e, mea culpa, qualche settimana fa le ho lasciate umide dopo una corsa senza togliere i plantari... ergo: odore di muffa che ormai regna (beh, allora i buchi a qualcosa servono!!!! ahahaha).

Credo che con la prossima settimana metto al lavoro permanente le Pegasus comprate per ultime che ad oggi hanno visto un centinaio di km...

Altra cosa fastidiosa... il mio Garmin 205 non e' piu' a tenuta stagna!!! Se piove discretamente si infiltra un velo di acqua sotto alla plastica trasparente che sta sullo schermo (cioe' proprio il "vetro" del quadrante)... fortunatamente danni non ne fa, per ora, e lasciato li' poi si asciuga e l'acqua sparisce... Mai capitato a qualcuno di voi?

Ultimo, ma non ultimo, ricordo anch'io l'uscita del libro dei/sui blogtrotters scritto da noi (ci sono anch'io!) e "raccolto" dal grande Ale!!!!

7 commenti:

the yogi ha detto...

ne ho già cambiato uno perché la suoneria aveva smesso di funzionare causa il sudore.... :(

mjaVale ha detto...

un mio amico che ha il tuo stesso modello, mi aveva detto d'aver letto da qualche parte di mettere un po' di nastro adesivo sul retro. se lo guardi capovolto vedrai 4 buchini messi a croce alla sinistra dei contatti, mettici su il nastro!
ciao

GIAN CARLO ha detto...

Forse il garmin si è bucato per solidarietà con le scarpe :D

Tosto ha detto...

ottime scarpe! io uso il modello Vomero leggermente + ammortizzato.

Gianluca New Runner ha detto...

Ame è successo durante la maratona di Treviso, tutta sotto la pioggia. Alla fine il Garmin era tutto appannato, ma lasciandolo asciugare è ritornato tutto a posto e funziona tuttora.

er Moro ha detto...

Dopo la lettura del tuo spazio sul libro, mi sembra di conoscerti meglio!
Mi unisco nei complimenti ad Ale per il libro!

Marco "Zanger" ha detto...

Grazie dei consigli sul Garmin... in effetti il problema e' proprio sul davanti, sul vetro... comunque penso che mettero' un po' di scotch (ma non single malt pero'!) a mo' di isolante...

@giancarlo: a questo punto attendo il buco sulle mutande e poi faccio un post mitico!

@tosto: per me invece Vomero vade retro!!!! ;-)

@gianluca: si' pero' quella Treviso li' era una maratona per subacquei... non fa testo! ;-)

@moro: vero, il libro e' veramente un modo per conoscerci meglio!