sabato 18 aprile 2009

Esito risonanza ginocchio


Ecco cosa scrive il referto relativo alla risonanza del ginocchio destro fatta l'altro ieri:

Non alterazione dell'intensita' di segnale ai segmenti scheletrici in esame.
Conservati i rapporti articolari femoro-rotulei e femoro-tibiali.
Regolare lo spessore cartilagineo.
Integro il tendine rotuleo.
Integri i legamenti crociati ed i legamenti collaterali.
Non evidente versamento articolare.
Disomogeneita' endomaniscali, di significato degenerativo, senza immagini riferibili a rotture.

CHE VOR DI' ????

Cioe', a parte l'ultima frase, mi sembra tutto ok. Pero' l'ultima frase non capisco se puo' essere relativa ad una situazione di normale "logorio" dovuto all'eta' o se e' qualcos'altro. Il fatto poi che sia "endomeniscale" vuol dire qualcosa interno al menisco: potrebbe comunque essere origine del dolore (peraltro ormai quasi passato) al ginocchio, parte esterna all'altezza della rotula?

Qualcuno sa darmi delle dritte?

Ovviamente punterei a consultare uno specialista in ogni caso...
Grazie!

14 commenti:

Nagana ha detto...

L'immagine è comunque molto bella !
In confronto le immagini dell'eco dei miei tendini d'Achille facevano molto più schifo, consolati con la bellezza delle immagini dai :-)

Scherzi a parte .. appena le traduci in qualcosa di capibile ...

Alvin ha detto...

6 di quelle 7 righe mi sembra non diano adito a dubbi...."Non hai una cippa" la settima mah, pur non capendone nulla di endomeniscali, non mi sembrano aggettivi troppo brutti... vedrai che l'ortopedico ti liquiderà con la solita frase: "Un mese di riposo e poi può riprendere con calma"...tu dirai, certook grazie non si preoccupi,cacci fuori 120€ di visita, torni a casa e corri come 1 anno e mezzo fa!

the yogi ha detto...

'Non evidente versamento articolare' può significare che forse qualcosina c'è.... s'impone visita ortopedica!

Anonimo ha detto...

il dolore è a quanti cm dal bordo esterno della rotula? luciano er califfo.

Fatdaddy ha detto...

Me la cavo meglio con il sanscrito...

Gianluca Rigon ha detto...

Quoto Alvin......L'esito della mia risonanza sembrava molto peggio della tua e poi l'ortopedico mi ha detto che non c'era praticamente niente. A questo punto comunque una visita dall'ortopedico la farei lo stesso giusto per sicurezza e per poi riprendere a correre con tranquillità. Ciao !

Marco ha detto...

@luciano: direi 4-5 cm, dalla parte esterna, praticamente sul "lato" esterno del ginocchio all'altezza della rotula.

Furio ha detto...

Mi spiace ma non so esserti d'aiuto, ripasso a leggere che ti diranno gli altri.. ciao

franchino ha detto...

Ciao Marco, non pare grave la situazione. Anzi. L'ultima riga la interpreto come "Menischi di spessore non omogeneo dovuto all'usura, senza fratture" ciò dovrebbe voler dire che come molti runner abbiamo i menischi leggermente più usurati che una persona normale. Questa però è una mia interpretazione, quel dolorino a lato però effettivamente corrisponde alla zona rotulea... Mah, consulto ortepico per forza. In bocca al lupo!

Anonimo ha detto...

non sono medico e sto piuttosto lontano, ma direi che:
1)se senti il fastidio interno e provi disagio a piegare il ginocchio, potrebbe essere il menisco
2)se il fastidio lo senti esterno e all'atto di flettere-distendere la gamba senti una specie di scatto, potrebbe essere la bandelletta ileo-tibiale.
luciano er califfo.

ugo ha detto...

Ammazza Lucia'!!!
Ciao Marco, cori che nun c'hai unca.... noi non ci facciamo mancare nulla, Franchino sintesi perfetta, Alvin crudo realismo,,Luciano diagnosi differenziata, finalmente uno che conosce la Semeiotica! Morale??? risparmiati 120 "euri", ad avercelo tutti un ginocchio così!!!
Mi spiace comunque per la maratona di Trieste, sono fermo di nuovo anzi non ho mai ricominciato in realtà comunque un incontro dobbiamo farlo. A tale proposito, tra i mille casini, credo che siano maturi i tempi di un incontro con Luciano, prova a lasciare il numero a Gianca o a Mat, io per il 9/10 di maggio sono fuori per lavoro, tanto per cambiare ma prima o dopo una pizza senza correre si può fare no? naturalmente siete invitati tutti!!! Alvin e Marco datevi una mossa che poi non siete così lontani!

Anonimo ha detto...

e vai, ugo! il 30 sono a roma e allora megapizzoni (anche più di uno) con tanto di conferenza, foto (non mi riperendete di profilo che c'ho na naska che se dico di no sparecchio tavola) e post successivi. mando il telefono a gianko e math. er califfo.

ugo ha detto...

Luciano va benissimo così, e magari alla fine delle pizzate(a me non di fronte che i riflessi del flash nuociono alla vista) scriviamo pure un testo di sintesi podistica, blogger compresi, hai visto mai dovessimo cambiare lavoro?
Gianka e Mat hanno il mio numero, puoi comunque chiederglielo!

Marco ha detto...

Mi fate ammazzare dal ridere!!!
Comunque grazie per i consigli... Credo che, ahime', i 120 europei li caccero' lo stesso... sono un po' "cacasotto" per questo ginocchio e vorrei veramente capire bene se c'e' qualcosa di cui preoccuparsi...
In fondo i poveri medici senno' come magnano???
:-|

Peccato non essere piu' vicino a voi per la pizzata... Mangiate anche per me!