lunedì 25 agosto 2008

Back to work!

Eccomi qui finalmente!
Il mio silenzio e' stato dovuto principalmente a due fattori, uno positivo ed uno negativo.
Quello positivo e' che ho fatto due belle settimane di vacanza (montagna e mare) in cui l'accesso ad internet era praticamente annullato.
Quello negativo e' che dalla fine di luglio il tendine di Achille sinistro mi ha dato dei bei fastidi e ancora si fa sentire. Ho provato a correre poco, non correre, non fare le ripetute, cambiare scarpe, non andare in pista, ecc ecc...
Morale della favola: la situazione e' migliorata anche se non si e' ancora del tutto stabilizzata. Nondimeno ho ricominciato a correre dalla scorsa settimana con uscite medie (8-12 km) ad andature lente-medie (5'40" - 5'25"). Ho interrotto le ripetute in piste perche' mi sono abbastanza convinto che sono state la causa del problema. 
Per quanto strano sono altresi' convinto che anche le scarpe nuove (ormai non piu' tali!) abbiano contribuito. Ora pero' mi ci trovo meglio e sembrano rispondere bene al comportamento dei miei piedi...

Quindi abbastanza bene (soprattutto ora che ho ricominciato a correre!) se non fosse per il - praticamente - mese di interruzione della tabella per la maratona di Venezia...!!!! Ora mi ritrovo a due mesi esatti e ancora non ho fatto lunghi decenti. Giusto il lavoro su distanze corte ad andature piu' elevate e' andato bene... Da questo punto di vista il culmine e' stata la Staffetta de Muja corsa il 2 agosto che consisteva nel correre 800m (circuito cittadino con anche una salita e molte curve strette e a gomito) a turno in squadra da 3 persone il tutto per un'ora. La formula si e' rivelata divertente e coinvolgente: la zona cambi era popolata di runners in attesa del cambio e c'era anche qualche breve momento per scambiare qualche parola...
Dal punto di vista cronometrico il risultato e' stato il seguente: 
7 giri corsi nei tempi riportati:
00:02:39
00:02:48
00:02:51
00:02:54
00:02:55
00:02:59
00:03:02

Media al giro: 2'53" (cioe' 3'36"/km).

Soddisfatto quindi, peccato per il prosieguo del mese di agosto ed il tendine...

Ora non so bene cosa fare, se tentare lo stesso di imbastire una preparazione per Venezia in 2 mesi (ricordo che il mio target e' scendere sotto le 4 ore) o se rimnadare magari per Milano a fine novembre, avendo quindi un mese in piu'... Certo, sarebbe bello pensare a Firenze cosi' da incontrare anche tanti blogtrotters ma la logistica potrebbe essere un problema....
Vedremo... Accetto consigli!!! ;-)

8 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Se gli 800 metri son ben misurati altro che rientro, sei andato come un pendolino.
Forse le ferie fanno bene....bentornato

Marco ha detto...

Grazie per il betornato!

Effettivamente anch'io mi sono chiesto se gli 800 fossero davvero tali... mi dicono di si'... comunque fossero anche meno, tra le curve e i saliscendi mi ritengo comunque soddisfatto... devo anche dire che il poter riposare circa 6 minuti tra un giro e l'altro ha aiutato!

;-)

Gianluca Rigon ha detto...

Betornato anche da me ! Purtroppo gli acciacchi sono una gran rottura di scatole ma vedrai che supererai tutto !
Un grosso in bocca al lupo !
Ciaoooo

Gianluca Rigon ha detto...

Sei già iscritto a Venezia ?
Se no, vieni a Firenze !

Marco ha detto...

No non mi sono iscritto ancora a nulla...
Firenze anche mi tenterebbe, l'unica cosa e' la logistica. Da Trieste posso pensare di fare tutto in giornata a Venezia (avrei gia' trovato un mini pullman a cui aggregarmi con partenza alle 5.30 da Trieste), mentre per FI e' d'obbligo la notte fuori...
Non so...
mmm....

Alvin ha detto...

Io voto Firenze....saremmo uno sfracello di Blogtrotters, poi Venezia ti sarebbe troppo vicina per prepararla...buttati su Firenze, faremo un festone!
dimenticavo...Bentornato!

Marco ha detto...

Ma voi che c'andate come vi organizzate? avete gia' prenotato albergo e quant'altro? quanti giorni? in centro?
ecc ecc...

Grazie per il bentornato!

Gianluca Rigon ha detto...

Io ho prenotato due notti in un albergo trovato tramite il sito ufficiale della maratona (per avere lo sconto). Arriverò il sabato per il ritiro del pettorale, domenica maratona, lunedì visita della città e ritorno con calma.....